Informazioni pratiche per la comunità USI

Dual Career

Nel mondo universitario sono molti i ricercatori, ma soprattutto le ricercatrici, ad avere un/a partner attivo/a pure nel mondo accademico o professionale. Chi si trova in una situazione di "dual career", o carriera duale deve essere flessibile nella pianificazione della propria carriera, soprattutto per quanto riguarda la mobilità, almeno fino a quando non si può accedere ad una posizione stabile.

Per promuovere maggiormente le pari opportunità è quindi necessaria una maggiore sensibilità verso i bisogni di ricercatrici e ricercatori che si trovano a dover adattare le proprie esigenze di carriera e di mobilità a quelle del/la partner.

L'USI si pone come obiettivo non solo una maggiore sensibilizzazione di tutta la comunità accademica verso le problematiche legate alla conciliazione di una carriera duale, ma vuole anche fornire, alle persone interessate, cioè ai nuovi membri nominati nel corpo professorale, le informazioni chiave per agevolare il loro inserimento nella realtà locale.

In particolare, sono ritenute prioritarie tutte quelle indicazioni di carattere pratico che possono aiutare una coppia o una famiglia ad organizzare la vita quotidiana (come la ricerca di un alloggio, la richiesta di permessi, l'inserimento dei figli nel sistema scolastico), piuttosto che a facilitare il collocamento del/la partner a livello professionale. Queste misure rendono gli atenei più attraenti per i futuri membri del corpo professorale e contribuiscono ad una gestione di qualità delle risorse umane.

Per maggiori informazioni consultare la brochure Researching at USI Università della Svizzera italiana. A practical guide for researchers and their families.

Facoltà

Pubblico

Tema

Aggiornato al: 29/09/2017