Informazioni pratiche per la comunità USI

Servizio di consulenza psicologica

Il Servizio di consulenza psicologica è stato creato in collaborazione con l'ATP associazione ticinese psicologi allo scopo di consentire un rapido accesso ai professionisti del settore.

 

Cos'è la consulenza psicologica (sostegno psicologico)?

La consulenza psicologica è un modo per chiedere aiuto nei momenti di difficoltà personale.

Il disagio emotivo può avere forme ed entità diverse, traducendosi in periodi momentanei di malessere o in situazioni più complesse e durature. Quando un disturbo o un problema interferisce con il normale svolgimento delle attività della vita quotidiana - nelle relazioni, in famiglia, sul lavoro o negli studi -, la persona in difficoltà può rivolgersi ad uno psicologo professionista.

La consulenza psicologica può essere mirata alla definizione e soluzione di problemi specifici, alla presa di decisioni, ad affrontare momenti di crisi.

La consulenza psicologica permette di mettere a fuoco i problemi e trovare delle soluzioni nei diversi ambiti della vita, migliorando l'adattamento e superando le difficoltà.

Insieme, si costruiscono e condividono degli obbiettivi concreti e si esplicita, quanto più possibile, i limiti di tempo entro cui raggiungerli.

La valutazione, l'inquadramento diagnostico e la restituzione sono gli strumenti iniziali, ai quali può seguire la presa a carico per una psicoterapia se questa è ritenuta necessaria.

La consulenza psicologica non è un servizio gratuito, è rimborsata dalla cassa malati complementare quando è fornita da psicologi specialisti in psicoterapia in possesso dell'autorizzazione cantonale.

L'USI assume i costi del primo colloquio.

Chi intendesse far capo al servizio può rivolgersi direttamente a una/un consulente fra i seguenti (cliccare sul nominativo per scrivere una e-mail):

I loro profili e ulteriori informazioni sull'Associazione sono reperibili sul sito dell'ATP: www.psicologi-ticino.ch

Facoltà

Pubblico

Tema

Aggiornato al: 04/06/2018